Salsa al sesamo asiatica per insalate e secondi piatti

Salsa al sesamo asiatica

Oggi ho preparato una deliziosa salsa al sesamo asiatica per condire l’insalata in modo diverso dal solito. In parte ricorda la thaina ma è ancora più gustosa grazie all’aceto e la salsa di soia. Se adorate le salse questa dovete provarla, è facile e veloce da preparare ci vogliono solo 5 minuti. La sapidità della salsa di soia ti permetterà di non aggiungere sale all’insalata. Si abbina benissimo non solo alle insalate ma è ottima anche per condire carne o pesce. Puoi prepararla e conservarla in frigo per utilizzarla durante tutta la settimana.

Questa salsa al sesamo asiatica ti piacerà tanto perché

salsa di sesamo


Ora ti spiego perché questa salsa al sesamo ti piacerà tanto: è cremosa grazie alla presenza di tahini e non c’è bisogno di aggiungere yogurt, quindi è preparata utilizzando solo ingredienti naturali.
Non dovrai nemmeno aggiungere sale, il sesamo, la salsa di soia e l’acedo regalano sapidità.

Insomma questa deliziosa salsa asiatica ti permetterà di variare condimento alle tue insalate per renderle sempre diverse.

Ingredienti e sostituzioni

Per preparare questo semplice e delizioso condimento per insalata di sesamo cremoso fatto in casa, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:
salsa di soia
aceto bianco
olio d’oliva e olio si sesamo
tahini 
semi di sesamo bianco

Questi sono gli ingredienti di base ma potete arricchirla con tutte le erbe eromatiche che più amate. Poi potete divertirvi a variare la salsa in base ai vostri gusti, potete sostituire l’aceto bianco con aceto di mele come ho fatto io. Oppure usare solo olio extravergine d’oliva.

Come preparare la salsa al sesamo

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti  e mescolate bene finché non si saranno amalgamati. Mettete il tutto in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente e conservate in frigo. Se ben conservato dura anche due settimane.

Ogni volta che lo devete utilizzare agitate per bene il barattolo per far amalgamare i vari ingredienti.

Perché la salsa al sesamo fa bene

Prima di tutto questa salsa è senza sale quindi ci permette di arricchire i nostri piatti rendendoli molto gustosi senza dovere aggiungere sodio.

I semi di sesamo e naturalmente l’olio di sesamo sono ricchi di acido oleico e di acido linoleico e di numerosi minerali come fosforo e calcio, utile per la prevenzione dell’osteoporosi. Ottimi anche per regolarizzare l’intestino quindi per combattere la stitichezza.

L’aceto di mele oltre ad arricchire i nostri piatti è anche un antibatterico e antinfiammatorio naturale. Un aiuto nelle diete ipocaloriche.

L’olio extravergine d’oliva è una miniera di antinfiammatori e antiossidanti come ad esempio la vitamina E, il tocoferolo e diversi composti fenolici. Tutti elementi che difendono il nostro corpo dall’invecchiamento precoce.

salsa di sesamo
Stampa
Ricetta salsa al sesamo asiatica
Portata Condimento per insalata
Cucina Asiatica
Keyword salsa di sesamo
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 10
Chef Lucia Antenori
Ingredienti
  • 6 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 bicchiere di aceto di mele
  • 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 6 cucchiai di olio di sesamo
  • 3 cucchiai di tahina
  • 3 cucchiai di semi di sesamo bianchi
Istruzioni
  • In una ciotola mettete tutti gli ingredienti  e mescolate bene finché non si saranno amalgamati. Mettete il tutto in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente e conservate in frigo. Se ben conservato dura anche due settimane.
  • Ogni volta che lo devete utilizzare agitate per bene il barattolo per far amalgamare i vari ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.