Budino antistress ai frutti di bosco

budino

Budino antistress ai frutti di bosco.

Come già vi ho scritto in altri articoli l’alimentazione influisce molto sul nostro stato d’animo e sul nostro umore. Oggi ho voluto realizzare una ricetta semplicissima.  È un dolce che si può mangiare tranquillamente senza sensi di colpa perché non è molto calorico ed è fatto con pochi ingredienti quali frutti di bosco,  succo di mela, sciroppo d’acero al posto dello zucchero e l’agar agar che è un addensante naturale di derivazione vegetale. Anche questa ricetta, come molte altre in questo blog si adatta a chi segue un’alimentazione senza derivati animali. A proposito, sono i frutti di bosco ad avere un’azione antistress sul nostro organismo.

Budino antistress ai frutti di bosco

budino

Ingredienti per 4 porzioni

  • Mezzo litro di succo di mela limpido
  •  3 g di agar agar
  • 4 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 250 g di frutti di bosco (more, lamponi, mirtilli)

Procedimento

Mettere in una casseruola il succo di mela e lo sciroppo d’acero. Portare ad ebollizione ed aggiungere l’agar agar e mescolare in continuazione, continuare la cottura per tre minuti.

Togliere dal fuoco la casseruola e far raffreddare qualche minuto. Aggiungere i frutti di bosco precedentemente lavati ed asciugati delicatamente per non farli sciupare.

Versare il tutto in bicchieri o formine da budino e mettere in frigo per 5 ore circa.  Conviene farlo la sera per il giorno successivo.

Questa ricetta l’ho trovata su una di quelle riviste in cui vengono proposte ricette light. Ho cambiato solo la quantità dell’agar agar, aumentato leggermente la frutta e sostituito l’agave con lo sciroppo d’acero.

Per restare aggiornati sulle nuove uscite seguite la mia pagnina facebook lasciando un like.

Puoi trovare ricette vegane anche sul mio blog Quella lucina nella cucina : dolci, salati.

Arrivederci alla prossima ricetta!

 

Written By
More from luciaantenori

Fragole – le sue proprietà

Le fragole sono uno dei frutti che io amo di più in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.