Spalmabile di kefir di latte a freddo

spalmabile al kefir di latte

Sul blog avevo già inserito una ricetta simile ma ottenuta con un procedimento diverso, lo spalmabile di kefir di latte che vi propongo oggi l’ho preparato senza riscaldare il kefir, quindi tutto a freddo. Il prodotto ottenuto è un formaggio molto cremoso da spalmare sul pane oppure  può essere la base per preparare altre ricette sia salate che dolci.

Prepararlo è molto semplice e se volete utilizzarlo salato potete servirlo semplicemente così oppure potete arricchirlo con erbe, aglio e un po’ di olio d’oliva. Delizioso è anche con la sola aggiunta di noci spezzettate al momento di sevirlo.

Per prepararlo avrete bisogno solo di kefir di latte autoprodotto da voi oppure comprato. Un colino a maglie strette e della garza o tessuto idoneo per filtrare.

Se utilizzate un kefir  autoprodotto, il vostro formaggio sarà sicuramente molto più ricco di fermenti lattici.

Potrebbe interessarvi anche:

Formaggio spalmabile di kefir molto cremoso

formaggio cremoso di kefir

Se non avete 100 grammi di grani di kefir non preoccupatevi, vi basterà preparare il kefir in più tappe e conservarlo in frigo fino al raggiungimento della quantità che vi serve. Io in genere lo faccio con il kefir che mi resta in esubero.

Strumenti: un colino a maglie fitte; una garza o telo sterile che non contenga residui di detersivo. Io ho comprato un kit che mi permette di togliere il siero dalla cagliata in tutta sicurezza tenendo il tutto in frigo.

Ingredienti

  • 1 litro di latte intero
  • 100 g di grani di kefir
  • 1/4 cucchiaino di sale fino

In alternativa

  • 1 litro di kefir già pronto

Come pretarare il formaggio di kefir

In un capiente contenitore di vetro mettete i grani di kefir ed il latte intero e procedete con la coltura  per 24 ore.

Trascorso il tempo rimuovete i grani dal latte fermentato utilizzando un colino. Foderate il colino con una garza o altro tessuto adatto e filtrate il kefir.

Lasciate sgocciolare per diverse ore dalle 4 alle 8 ore in base alla consistenza che vorrete far raggiungere al vostro formaggio.

Appena il formaggio sarà pronto aggiungete del sale e gli aromi che vorrete, mescolate e conservate in frigo in un barattolo preferibilmente di vetro.

Volendo potete anche renderlo più compatto facendo drenare ancora di più il siero, resterà comunque cremoso.

formaggio di kefir

Il formaggio va comunque consumato nel giro di una settimana poiché continuerà a fermentare.

Versione stampabile

spalmabile al kefir di latte
Stampa

Spalmabile al kefir

Portata Appetizer
Cucina caucasica
Keyword formaggio di kefir, kefir
Preparazione 8 ore
Tempo totale 8 ore
Porzioni 2 persone
Chef Lucia Antenori

Equipment

  • Un colino a maglie fitte; una garza o telo sterile.

Ingredienti

  • 1 l di latte intero
  • 100 g di grani di kefir
  • 1/4 cucchiaino di sale fino

Istruzioni

  • In un capiente contenitore di vetro mettete i grani di kefor ed il latte intero e procedete con la coltura  per 24 ore.
  • Trascorso il tempo rimuovere i grani dal latte fermentato utilizzando un colino. Foderate il colino con una garza o altro tessuto adatto e filtrate il kefir.
  • Lasciate sgocciolare per diverse ore dalle 4 alle 8 ore in base alla consistenza che vorrete far raggiungere al vostro formaggio.
  • Appena il formaggio sarà pronto aggiungete del sale e gli aromi che vorrete, mescolate e conservate in frigo in un barattolo preferibilmente di vetro. 
  • Il formaggio va comunque consumato nel giro di una settimana poiché continuerà a fermentare.

Che vi devo dire, fare il kefir in casa mi piace troppo e ricavarne i formaggi ancora di più. Li sto consumando sia spalmati sul pane ma mi piace aggiungerli anche per condire insalate ed altri piatti. A breve voglio provare a fare anche la panna acida di kefir!
Seguimi sulla mia pagina facebook Salute e bellezza in cucina, anche su Twitter, Pinterest e su Instagram.



Tags from the story
More from Lucia Antenori

Tisana di foglie di carciofo – proprietà

La tisana di foglie di carciofo che vi propongo ha un effetto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.